Skip to the content

Versione Italiana English Version

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento dell’Unione Europea n. 2016/679.

 

Gentilissimo/a utente,

 

Nella presente informativa sono riportate le informazioni relative al trattamento dei dati personali e sensibili idonei a rivelare il Suo stato di salute (ivi compresi i dati genetici) effettuati dall’ IRCCS – Associazione Oasi Maria SS. Onlus , ai sensi dell’art. 13 del vigente Regolamento dell’Unione Europea n. 2016/679.

Titolare del trattamento è la Società l’istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico per lo studio del Ritardo Mentale denominata “Associazione Oasi Maria SS. ONLUS” via Conte Ruggero, 73  Troina (EN) cui Ella potrà rivolgersi per far valere i Suoi diritti tramite l’ufficio del protocollo contattabile al numero telefonico 0935 936111. o all’indirizzo email info@oasi.en.it

Il Responsabile della Protezione dei dati personali (DPO) è l’’Ing. Salvatore Impellizzeri contattabile al numero telefonico 0935 936671 e all’indirizzo email simpellizzeri@oasi.en.it

L’elenco dei Responsabili dei trattamenti è presente sul sito web dell’Azienda http://www.irccs.oasi.en.it/. e presso l’URP.

Trattamento dei dati personali e sensibili

Finalità- I dati personali e sensibili idonei a rivelare il Suo stato di salute (ivi compresi i dati genetici)  verranno trattati per finalità di cura, solo previo consenso dell’interessato, amministrative e, esclusivamente, previo consenso dell’interessato e nel rispetto del quadro normativo vigente, per finalità di ricerca scientifica, resi anonimi ovvero privati dei dati identificativi che possano ricondurre direttamente all’interessato.

Modalità del trattamento- I dati potranno essere trattati in forma cartacea ed elettronica, con accesso consentito ai soli operatori autorizzati, precedentemente nominati Responsabili o Incaricati del trattamento, i quali hanno seguito dei corsi di formazione specifici e vengono periodicamente aggiornati sulle regole della privacy e sensibilizzati al rispetto e alla tutela della dignità e della riservatezza del paziente.

Tutti gli operatori che accedono ai dati informatizzati sono identificabili e dotati di password personale; l’accesso ai dati è consentito solo per le finalità legate al ruolo dell’operatore e solo per lo stretto tempo necessario a trattare la prestazione per la quale il paziente si è recato presso la Casa di Cura.

Tempo di conservazione dei dati- I dati personali e sensibili da Lei forniti e/o prodotti dalla nostra Struttura verranno conservati per il tempo previsto dall’attuale normativa. In particolare, i dati relativi a ciascun episodio di ricovero, raccolti nella relativa cartella clinica, verranno conservati per un tempo illimitato; i dati dei referti di laboratorio verranno conservati per 1 anno (o a tempo illimitato se contenuti in cartella clinica); i dati dei referti di radiologia verranno conservati a tempo illimitato, la documentazione iconografica sarà, invece, conservata per 10 anni. I referti delle altre prestazioni specialistiche verranno conservati per 5 anni o a tempo illimitato se contenuti in cartella clinica. Al termine del periodo di conservazione, ove previsto, tali dati verranno automaticamente cancellati dai nostri archivi elettronici.

L’elenco dei trattamenti dei dati che la nostra Struttura può effettuare per l’assistito e il periodo di conservazione di ciascuna tipologia di dati è consultabile sul nostro sito web e presso l’URP.

Ambito di comunicazione e diffusione- I dati personali e sensibili non verranno in alcun modo diffusi, ma potranno essere trasmessi agli enti competenti per finalità amministrative o istituzionali, secondo quanto richiesto dalla normativa vigente.

Conseguenze del mancato consenso al trattamento- Il consenso al trattamento dei dati personali e sensibili è indispensabile per accedere alle cure richieste, senza di esso il paziente non potrà essere curato nella nostra Struttura. Il trattamento per fini amministrativi verrà effettuato nel rispetto del Regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari adottato dalla Regione, sul quale l’Autorità Garante ha espresso parere favorevole.

Il consenso al trattamento per fini scientifici e di ricerca è facoltativo e il mancato consenso non preclude in alcun modo l’accesso alle prestazioni richieste.

L’interessato ha diritto, in qualsiasi momento, di modificare o revocare il consenso dato per ciascuno dei trattamenti, rivolgendosi all’URP.

Diritti dell’interessato- L’interessato può richiedere in qualsiasi momento l’elenco degli accessi effettuati ai propri dati, nonché la loro rettifica e la loro cancellazione ove quest’ultima non contrasti con la normativa vigente sulla conservazione dei dati stessi e con la necessità di tutelare in caso di contenzioso giudiziario i professionisti sanitari che li hanno trattati; ha il diritto di richiedere la trasmissione dei propri dati a un altro operatore sanitario in un formato leggibile con le più comuni applicazioni; ha il diritto di presentare reclamo all’autorità di controllo in caso di illecito trattamento o di ritardo nella risposta del Titolare a una richiesta che rientri nei diritti dell’interessato.

 

Consenso al trattamento dei dati personali e sensibili ed alle visite

Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni previste dall’art. 13 del vigente Regolamento dell’Unione Europea n.2016/679, tutte qui sopra riportate, presta il consenso al trattamento dei propri dati personali e sensibili (ivi compresi i dati genetici) dichiarando di aver avuto, in particolare, conoscenza che i dati medesimi rientrano nel novero dei dati “sensibili”, tali in quanto idonei a rilevare lo stato di salute.

Inoltre, autorizza, la Casa di Cura a consentire, secondo i tempi e le modalità stabilite dalla Direzione Sanitaria, l’accesso in visita o il collegamento telefonico al luogo di cura e/o di ricovero ai propri congiunti ed alle altre persone che, presentandosi all’area di ricevimento o chiamando i recapiti telefonici della Casa di Cura, ne facciano richiesta.

 

SCARICA (PDF)

Associazione Oasi Maria SS. Onlus D.P.R. 471 DEL 24-06-1974
Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico per lo studio del Ritardo Mentale e dell’Involuzione Cerebrale
(Decreti Interministeriali del 9-2-1988, dell’8-2-1993 e del Ministero della Salute del 5-9-2006)

Via Conte Ruggero 73 - 94018 TROINA (EN)
Tel. +39 0935-936111 - Fax: +39 0935-653327
E-mail: info@oasi.en.it

 

Contatti