Skip to the content

Versione Italiana English Version
Chi Siamo
Chi Siamo

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico "IRCCS"

L’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Associazione Oasi Maria SS. ONLUS è un ente a rilevanza nazionale che si prefigge obiettivi di ricerca scientifica insieme a prestazioni di ricovero e cura di alta specialità «per lo studio multidisciplinare delle cause congenite ed acquisite del ritardo mentale e della involuzione cerebrale senile, individuazione dei mezzi di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione».

Il riconoscimento di IRCCS è stato ottenuto dall’Associazione Oasi Maria SS. ONLUS nell'anno 1988, con decreto interministeriale dal Ministero della Sanità di concerto con il Ministero della Pubblica Istruzione, riconfermato nell'anno 1993 e successivamente nell'anno 2006, secondo le previsioni del D.Lgs. 288/03.

L’IRCCS Associazione Oasi Maria SS. ONLUS é:

  • Centro di riferimento regionale “per la cura, la prevenzione, la diagnosi, la riabilitazione e la ricerca delle patologie genetiche associate al ritardo mentale e all’involuzione cerebrale senile, comprese l’Alzheimer e tutte le patologie in comorbilità o derivate da complicanze” (D.A. del 28/10/1999 ai sensi e per gli effetti dell’art. 5 del D.A. n. 29684 del 6/08/1999);
  • Membro della rete nazionale per la prevenzione, la sorveglianza, la diagnosi e la terapia delle malattie rare (D.A. del 12/11/2001, pubblicato nella G.U.R.S. del 14/12/2001 n. 60 ai sensi del D.M. 18/05/2001 n. 279);
  • Ospedale di fascia "A" che eroga prestazioni sanitarie in regime di accreditamento con il Servizio Sanitario Nazionale (D.A. del 12/06/2002);
  • Centro di riferimento regionale per patologie di alta specializzazione e di alto interesse sociale e sanitario” (D.A. del 23/10/2003);
  • Ospedale classificato di interesse regionale (D.A. del 21/09/2010);
  • Centro di Riferimento Regionale per la Prevenzione, la Diagnosi e la Cura delle Malattie Genetiche Rare associate al Ritardo Mentale ed allInvoluzione Cerebrale Senile (DA n.617 del 28 Marzo 2013);
  • Centro di Riferimento Regionale per la Prevenzione, la Diagnosi e la Cura delle Genodermatosi (DA n.617 del 28 Marzo 2013).

Inoltre, 

  • Collabora con il World Health Organization (WHO) in qualità di Collaborating Center for Research and Training in Neuroscience (1996);
  • Ha costituito a Pechino (Shunyi), in collaborazione con il Dipartimento di Cooperazione Internazionale del Ministero della Sanità della Repubblica Popolare Cinese, la Fondazione COCE (China Oasi Center for Epilepsy) per la cura e la ricerca nel campo dell’epilessia ( 1996);
  • È "Membro Associato" dell’Organizzazione non governativa “Rehabilitation International” (2003);
  • Aderisce all’Associazione degli Ospedali Italiani nel Mondo, promossa dal Ministero della Salute, la quale prevede il contributo dell’IRCCS in una rete di teleconsulto e di formazione a distanza, focalizzato sugli aspetti diagnostici, terapeutici e riabilitativi del ritardo mentale;
  • È socio dell'Associazione per le Neuroscienze Cliniche e Riabilitative (ANCR).
 Il Modello "Oasi"

La promozione della salute come stato di benessere fisico, psichico e sociale delle persone con disabilità intellettiva e la prevenzione delle condizioni che causano disabilità fanno parte di un complesso modello di intervento attuato da quelle strutture di eccellenza dove si riesce a coniugare ricerca scientifica, adozione di protocolli diagnostici e riabilitativi ispirati dal sistema di classificazione internazionale del funzionamento delle disabilità e della salute (ICF), interventi riabilitativi da effettuare presso il contesto di appartenenza della persona assistita, elevando al massimo il supporto alla famiglia.

L’IRCCS Associazione Oasi Maria SS. ONLUS fa proprio questo modello e procede attraverso:

  • La presa in carico dei bisogni delle persone con ritardo mentale o involuzione cerebrale senile;
  • Periodi di ricovero, sia ordinari che sotto forma di Day Hospital o Day Surgery, con effettuazione di prestazioni specialistiche pluridisciplinari per la prevenzione, la diagnosi, la cura e la riabilitazione per persone con ritardo mentale e/o inclusione cerebrale senile e patologie in comorbidità;
  • Trattamenti riabilitativi ambulatoriali;
  • Attività formative per il miglioramento e l’aggiornamento delle competenze professionali, relazionali, organizzative degli operatori sanitari;
  • Training di formazione e addestramento dei familiari delle persone assistite;
  • Attività di ricerca scientifica nel campo del Ritardo Mentale, dell’Involuzione Cerebrale Senile e delle malattie rare, in collaborazione con i più prestigiosi centri di ricerca nazionali e internazionali;
  • Interventi per garantire la deospedalizzazione protetta, l’integrazione sociale e la collaborazione con le strutture sanitarie e riabilitative del territorio.

Oggi l’IRCCS è impegnato, inoltre, per la costruzione in un ampio lavoro di rete per garantire:

  • Un maggior numero di strutture riabilitative sparse nel territorio;
  • La realizzazione di attività di riabilitazione e sostegno dei pazienti, anche attraverso modalità telematiche e servizi di teleassistenza;
  • L’accompagnamento formativo degli operatori presenti nel territorio;
  • Il collegamento tra le strutture territoriali che operano nell’ambito della riabilitazione.

 

Associazione Oasi Maria SS. Onlus D.P.R. 471 DEL 24-06-1974
Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico per lo studio del Ritardo Mentale e dell’Involuzione Cerebrale
(Decreti Interministeriali del 9-2-1988, dell’8-2-1993 e del Ministero della Salute del 5-9-2006)

Via Conte Ruggero 73 - 94018 TROINA (EN)
Tel. +39 0935-936111 - Fax: +39 0935-653327
E-mail: info@oasi.en.it

 

Contatti