Skip to the content

Versione Italiana English Version

L’IRCCS ha strutturato, sin dal 2001, la propria attività attraverso una organizzazione dipartimentale che rappresenta il vero cuore del sistema organizzativo.

I Dipartimenti sono costituiti dalla “federazione” delle strutture semplici e complesse (Unità Operative) con l’obiettivo di favorire l’unitarietà della risposta assistenziale e scientifica, migliorare il razionale impiego delle risorse disponibili, promuovere efficaci percorsi di apprendimento e di sviluppo delle conoscenze attraverso audit clinici periodici.

  • Dipartimento per il Ritardo Mentale, con 266 posti letto (funzione diagnostica=56; funzione riabilitativa=210) provvede alle attività di prevenzione, diagnosi cura riabilitazione e la ricerca delle cause congenite ed acquisite associate al RM e tutte le patologie in comorbidità o derivate da complicanze.
    Direttore: Dott. Elia Maurizio
  • Dipartimento per l’Involuzione Cerebrale Senile, con 78 posti letto (funzione diagnostica=24; funzione riabilitativa=54), provvede alle attività di prevenzione, diagnosi cura riabilitazione e la ricerca delle cause congenite ed acquisite associate all’IC comprese la malattia di Alzheimer e tutte le patologie in comorbidità o derivate da complicanze.
    Direttore: Dott. Rosario Spada
  • Dipartimento Chirurgico, con 8 posti letto, di cui 2 per Terapia Subintensiva, la cui attività in regime di ricovero è orientata al trattamento delle comorbidità di interesse chirurgico delle patologie legate al RM e IC, con particolare riguardo alle specialità di Oculistica, ORL, Odontostomatologia, Endoscopia digestiva e Urologia.
    Direttore: Dott. Vincenzo Neri
  • Dipartimento dei Laboratori, articolato nelle UU.OO. di Chimica clinica e Microbiologia, di Genetica Medica, nonché del modulo di Neurofarmacologia. Tale dipartimento esercita un forte supporto per l’attività di assistenza e di ricerca transazionale, in particolare per la diagnosi genetica, delle malattie rare e metaboliche.
    Direttore: Dott. Corrado Romano

Nella considerazione che esistono problematiche clinico-assistenziali, di ricerca e di formazione che sono “trasversali” rispetto alle discipline rappresentate in ciascun dipartimento, sono stati costituiti i GOIP (Gruppi Operativi Interdipartimentali Permanenti) per le branche di Psicologia, Medicina Fisica e Riabilitazione, Genetica Medica, ORL-Foniatria.

Ogni GOIP è affidato ad un coordinatore, che, pur facendo parte di un singolo dipartimento, così come gli altri componenti dei GOIP, formula proposte ed indirizzi operativi per le materie di specifica competenza da sottoporre al Collegio di Direzione.

Associazione Oasi Maria SS. Onlus D.P.R. 471 DEL 24-06-1974
Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico per lo studio del Ritardo Mentale e dell’Involuzione Cerebrale
(Decreti Interministeriali del 9-2-1988, dell’8-2-1993 e del Ministero della Salute del 5-9-2006)

Via Conte Ruggero 73 - 94018 TROINA (EN)
Tel. +39 0935-936111 - Fax: +39 0935-653327
E-mail: info@oasi.en.it

 

Contatti