Skip to the content

Versione Italiana English Version

Rientra il cluster all’Irccs Oasi di Troina che si era generato alcune settimane fa all’interno di un proprio reparto (Villa Esther). Nel pomeriggio di oggi (mercoledì), i tamponi rinofaringei per la ricerca molecolare di SARS-Cov-2, eseguiti sui pazienti e sugli operatori hanno dato esito negativo e pertanto tutti guariti.

Il decorso clinico dei pazienti e anche degli operatori fortunatamente non è mai stato critico, salvo per tre casi trasferiti in altra struttura con terapia intensiva. “Siamo assolutamente felici della notizia – dice il direttore sanitario dell’Istituto, dott. Michelangelo Condorelli – ma non abbassiamo la guardia. Monitoriamo costantemente lo stato di salute dei nostri ospiti e al primo campanello d’allarme vengono immediatamente attivate tutte le procedure e le disposizioni previste.

I nostri operatori, dai medici agli infermieri, dal personale di servizio a quello amministrativo, sono ben informati sul comportamento da adottare, sull’utilizzo dei presidi di prevenzione e sulle norme igieniche da tenere. Inoltre è costante, da parte del personale preposto, la sanificazione dei nostri locali.

Pazienti e accompagnatori vengono sottoposti a tampone prima di ogni accesso in struttura per il ricovero. Abbiamo riconfigurato servizi e accessi alla struttura per assicurare la giusta prevenzione. Ringrazio tutto il nostro personale che con dedizione e professionalità svolge con grande impegno le quotidiane attività sanitarie e ambulatoriali, garantendo le cure necessarie per tutte le persone assistite”.

 

Salvo Calaciura

Ufficio Stampa - IRCCS - Associazione Oasi Maria SS.

 

Associazione Oasi Maria SS. Onlus D.P.R. 471 DEL 24-06-1974
Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico per lo studio del Ritardo Mentale e dell’Involuzione Cerebrale
(Decreti Interministeriali del 9-2-1988, dell’8-2-1993 e del Ministero della Salute del 5-9-2006)

Via Conte Ruggero 73 - 94018 TROINA (EN)
Tel. +39 0935-936111 - Fax: +39 0935-653327
E-mail: info@oasi.en.it

 

Contatti